Tragedia nel Napoletano, trattore si ribalta e schiaccia operaio 67enne

Stava effettuando alcune opere di sbancamento

Un uomo di 67 anni è morto oggi a Torre del Greco schiacciato dal trattore sul quale stava effettuando alcune opere di sbancamento all’interno di un’area agricola di via Montagnelle, zona periferica della città. Sul posto sono arrivati gli agenti del Commissariato di polizia che hanno avviato le indagini. Secondo una prima ricostruzione sembra che l’uomo, Domenico Izzo, fosse impegnato in interventi di sbancamento iniziati da alcuni giorni.

Pubblicità

L’allarme è scattato quando i proprietari del fondo si sono resi conto di non avvertire più i rumori del mezzo e di non avere notizie del lavoratore, considerato da tutti un esperto del settore. Poco dopo, la scoperta del mezzo ribaltato sotto il quale era rimasto il sessantasettenne. Immediati i soccorsi, rivelatisi però inutili. Quando sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, per l’uomo non c’era infatti più niente da fare. La Procura di Torre Annunziata, secondo quanto si è appreso, ha disposto il sequestro della salma, portata all’obitorio di Castellammare di Stabia.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

A Pompei una scoperta inattesa getta una nuova luce sulla storia della Spagna

Una tomba racconta della rete del potere ai tempi dell’Imperatore Augusto Una brillante carriera militare, poi il buen retiro a Pompei, nella cittadina campana, famosa...

Furto con la tecnica della ruota bucata, tre arresti

Agnano, sono di Forcella e dei Quartieri Spagnoli. Due sono i nipoti dell’ex garante dei detenuti Pietro Ioia Derubano un automobilista dopo avergli forato lo...