Zes unica Sud, Nocera: «Strumento fondamentale per attrarre imprese ed investimenti»

L’esperto: Spero davvero che si raggiunga questo traguardo

«Sento parlare dai nostri politici di una zona Zes unica per le regioni del su\d Italia, sarebbe una manna dal cielo per il Mezzogiorno. È uno strumento fondamentale per sburocratizzare le procedure, per avere agevolazioni fiscali e contributive, per semplificare le autorizzazioni, e di conseguenza per attrarre nei nostri territori imprese e investimenti». Così, in una nota, il fondatore della Nocera Consulting SpA, società di consulenza specializzata in finanza agevolata, con più di mille domande accettate per il bando per le start up di Invitalia Spa «Io resto al Sud», leader assoluto in Italia nel settore, Raffaele Nocera.

Pubblicità

«Con una Zona economica speciale unica per tutto il Sud – sottolinea – che andrebbe a superare le attuali otto mini realtà, coinvolgendo per intero Calabria, Abruzzo, Campania, Puglia, Basilicata, Molise, Sicilia e Sardegna, si avrebbe più forza, maggior peso, un reale coordinamento e migliori opportunità per competere e sviluppare il nostro contesto territoriale. Spero davvero che si raggiunga questo traguardo», conclude Nocera.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Anticiclone africano in arrivo in Italia: picchi da 40° nei prossimi giorni

Giornate roventi previste per giovedì e venerdì Un anticiclone africano sta per conquistare la quasi totalità dell’Italia facendo schizzare le temperature fin quasi 10°C sopra...

Al Sud investimenti pubblici e Pnrr spingono la crescita

Fitto: «Concreto cambio di passo della crescita economica ed occupazionale» Il Sud cresce e nel 2023 il Pil nel Mezzogiorno è salito dell’1,3% contro una...