L’incontro tra Meloni e Zelensky: da l’Italia fermo sostegno all’Ucraina

Il presidente ucraino in visita a Roma

L’incontro tra Meloni e Zelensky, a quanto si apprende, è stata l’occasione per ribadire il fermo sostegno dell’Italia all’Ucraina a 360 gradi, alla sua integrità territoriale, alla sovranità e all’indipendenza di Kiev e la vicinanza del popolo italiano al popolo ucraino impegnato a difendere i valori condivisi di libertà e di democrazia messi a repentaglio dalla guerra di invasione russa.

Pubblicità

Il nostro Paese, in raccordo con i principali alleati, continuerà a fornire il supporto necessario, anche militare, affinché si arrivi a una pace giusta per l’Ucraina, che potrà esserci solo se la Russia cesserà le ostilità. E’ quello che la premier, a quanto si apprende, ha ribadito al presidente ucraino. E una pace giusta per l’Ucraina potrà esserci solo se la Russia cesserà le ostilità, ha ribadito ancora Meloni.

L’Italia, ha assicurato il presidente del Consiglio, sin dall’inizio è stata in prima linea per l’attribuzione all’Ucraina dello status di candidato all’Unione Europea, e continuerà ad assicurare il suo appoggio per facilitare la progressiva integrazione di Kiev che sta combattendo per la difesa dei valori europei di libertà e di democrazia ed è un avamposto della sicurezza del continente europeo. Inoltre l’Italia continuerà a sostenere un’applicazione rigorosa delle sanzioni contro la Russia, che sono uno dei principali strumenti nei confronti dell’aggressore, insieme a quello finanziario e militare, per far cessare le ostilità.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Torre Annunziata, ignoti irrompono in un lido e sparano in aria

Panico tra la gente: indossavano un casco integrale Pomeriggio di paura al Lido Azzurro di Torre Annunziata. Due uomini armati, con i volti coperti da...

Mazzarella e Contini, la guerra sfiorata per una cassa di sigarette

Il racconto del collaboratore Salvatore Giuliano: eravamo pronti a combattere, poi un summit risolse la questione Una cassa di sigarette scaricata in un territorio ostile,...