Occupano abusivamente una casa popolare: due persone denunciate nel Napoletano

L’abitazione è stata sequestrata

Due persone hanno forzato la porta di un’abitazione in un quartiere di edilizia popolare 167 di Arzano per occuparla illegalmente. I carabinieri della tenenza di Arzano hanno effettuato il sequestro della casa situata in Via Cristoforo Colombo, in ottemperanza a un decreto emesso dal Tribunale di Napoli Nord su richiesta della Procura locale. Un uomo di 40 anni e una donna di 32 anni, entrambi della zona, sono stati indagati per per invasione di terreni ed edifici, deturpamento e imbrattamento di cose altrui.

Pubblicità

I militari della compagnia di Casoria e della tenenza di Arzano, sotto la supervisione della Procura della Repubblica di Napoli Nord, stanno dedicando particolare attenzione al contrasto dei reati relativi alle occupazioni abusive. Nel corso del 2022, i carabinieri di Arzano hanno controllato più volte i 72 alloggi del rione 167, denunciando sei persone per occupazione abusiva di alloggi popolari. Inoltre, recentemente è stato avviato un censimento nei 24 alloggi popolari di Via Tavernola ad Arzano e sono in corso verifiche per individuare eventuali irregolarità.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Treno del ricordo a Napoli, FdI: Un modo per conoscere i tragici fatti del confine orientale

Il convoglio arriverà domenica prossima 25 febbraio In occasione dell’arrivo a Napoli, domenica prossima 25 febbraio, del Treno del Ricordo il coordinamento cittadino di Fratelli...

Istituzioni da riformare. Dopo il covid cambiati i paradigmi della democrazia

Un dpcm può assumere forza di legge, e provocare una sorta di cancellazione della certezza del diritto e di conflittualità permanente Lo stato di crisi...