Occupano abusivamente una casa popolare: due persone denunciate nel Napoletano

L’abitazione è stata sequestrata

Due persone hanno forzato la porta di un’abitazione in un quartiere di edilizia popolare 167 di Arzano per occuparla illegalmente. I carabinieri della tenenza di Arzano hanno effettuato il sequestro della casa situata in Via Cristoforo Colombo, in ottemperanza a un decreto emesso dal Tribunale di Napoli Nord su richiesta della Procura locale. Un uomo di 40 anni e una donna di 32 anni, entrambi della zona, sono stati indagati per per invasione di terreni ed edifici, deturpamento e imbrattamento di cose altrui.

Pubblicità

I militari della compagnia di Casoria e della tenenza di Arzano, sotto la supervisione della Procura della Repubblica di Napoli Nord, stanno dedicando particolare attenzione al contrasto dei reati relativi alle occupazioni abusive. Nel corso del 2022, i carabinieri di Arzano hanno controllato più volte i 72 alloggi del rione 167, denunciando sei persone per occupazione abusiva di alloggi popolari. Inoltre, recentemente è stato avviato un censimento nei 24 alloggi popolari di Via Tavernola ad Arzano e sono in corso verifiche per individuare eventuali irregolarità.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Alleanza di Secondigliano, le mogli dei boss come avatar

I verbali: quando non ci sono i mariti comandano loro, Anna Aieta è un vero capo, più della sorella Rita «Le mogli dei boss sono...

Tragedia a Giugliano: anziano investe e uccide un 70enne

È accaduto nel tardo pomeriggio Tragedia nel tardo pomeriggio a Giugliano in Campania. In una traversa di via Carrafiello una persona anziana ha investito e...