Festa scudetto: 203 persone nei pronto soccorso di Napoli

L’attività sanitaria straordinaria è andata avanti fino alle 4.20

Sono stati 203 gli accessi nei pronto soccorso di Napoli nella notte di festeggiamenti per la conquista matematica dello scudetto. Il dato è fornito dalla Asl Napoli 1 Centro. Dei 203 accessi, 22 sono stati in codice rosso, 75 in codice giallo, 68 in codice verde e 38 in codice bianco.

Pubblicità

Si sono registrati feriti alle mani per scoppio di petardo, lussazioni di spalle, frattura ai polsi e al setto nasale, ma anche attacchi di panico, crisi asmatiche per inalazione di fumogeni e, in un caso, un’overdose di cocaina. Dopo le ore 3 sono stati registrati accessi per persone ubriache o sotto effetto di sostanza stupefacente. Tre poliziotti hanno fatto ricorso alle cure per ferite riportate in aggressioni, tutti in codice verde. L’attività sanitaria straordinaria messa in campo dalla Asl Napoli 1 Centro è stata dichiarata conclusa alle 4.20.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Napoli, parte la riqualificazione della collina di Posillipo: investiti 31 milioni

Obiettivo è completarla entro la prima metà del 2026 Sono partiti ufficialmente da via Orazio e via Petrarca, a Napoli, i primi interventi del «Grande...

Bagnoli, firmata l’intesa per riqualificazione. Meloni: «Istituzioni decidono di mettere la faccia»

La premier: «Investimento strategico per il Sud, per la Campania, per l'Italia» Un investimento di oltre 1,2 miliardi di euro per voltare pagina e rilanciare...