Notte tranquilla per Papa Francesco, staff medico ottimista

Il Pontefice ricoverato per «un’infezione respiratoria»

Ha trascorso una notte tranquilla, «liscia come l’olio», Papa Francesco secondo quanto apprende l’ANSA da fonti vicine al decimo piano del Policlinico Gemelli, dove il Pontefice è ricoverato da ieri nello speciale appartamento dei Papi per «un’infezione respiratoria». «Gli infermieri sono molto ottimisti, ritengono che per le celebrazioni della prossima domenica delle Palme, ci sarà. Salvo naturalmente imprevisti», riferiscono ancora.

Pubblicità

In effetti, fin dai primi momenti, con il Pontefice c’è Massimiliano Strappetti, 54 anni, infermiere talmente vicino e ascoltato da Bergoglio da essere stato proprio lui a convincerlo a sottoporsi all’operazione al colon tre anni fa. Oggi, comunque, una giornata di completa degenza è del tutto scontata. Il Pontefice proseguirà la sua terapia per un’infezione respiratoria e continueranno gli accertamenti che per ora, secondo quanto si apprende, escludono problemi cardiaci e polmonite.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Terremoti ai Campi Flegrei, sfollate 39 famiglie. Approntate aree di accoglienza

Il prefetto: «Gran sinergia tra tutte le istituzioni» Continua nel territorio di Napoli il lavoro dei vigili del fuoco a seguito della serie di scosse...

Spaccio in Costiera Amalfitana: una Postepay con il RdC in garanzia per la droga

Eseguite quattro misure cautelari La droga per gli assuntori della Costiera Amalfitana arrivava dall’Agro Nocerino Sarnese. È quanto emerso dall’inchiesta condotta dai carabinieri della compagnia...