Nella Chiesa di San Giovanni a Carbonara «La Messa di Gloria» di Pietro Mascagni

Iniziativa di beneficenza organizzata da Nova Neapolis e patrocinata dalla fondazione Pavarotti

Domenica prossima, 26 marzo alle ore 18, nella chiesa di San Giovanni a Carbonara a Napoli, serata di beneficenza con la rappresentazione della «Messa di Gloria» di Pietro Mascagni. L’iniziativa è organizzata dall’associazione culturale Nova Neapolis e gode del patrocinio della Fondazione Luciano Pavarotti.

Pubblicità

Alla conferenza stampa di presentazione svoltasi questa mattina, sempre nella Chiesa di San Giovanni a Carbonara, hanno partecipato: Luciano Schifone (consigliere personale del Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano), il tenore Walter Omaggio, solista del Teatro San Carlo, il maestro Giancarlo Amorelli (direttore d’orchestra), Maria Caniglia (presidente IV Municipalità), Luigi Cirillo (presidente dell’Associazione Nova Neapolis).

Durante la conferenza stampa è stato anche presentato il concorso di Canto lirico Internazionale in programma per il 2/3 giugno a Sparanise la cui commissione sarà presieduta dalla dottoressa Nicoletta Mantovani, moglie di Luciano Pavarotti. Toccherà a lei scegliere le voci che poi realizzeranno l’Opera de «La Traviata» che si terrà nel Borgo Medievale di Vairano Patenora. Non solo, al concorso potranno – a titolo conoscitivo visto la presenza della dottoressa Nicoletta Mantovani – partecipare anche quelle voci che non si prestano ai ruoli principale de La Traviata, ma, essendo alla ricerca di giovani talenti quella del concorso potrebbe rappresentare un’occasione ghiotta per farsi ascoltare.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Ritengo doveroso – ha detto Luciano Schifone – ringraziare l’associazione Nova Neapolis che ha organizzato l’iniziativa e la fondazione Pavarotti che l’ha patrocinata, non solo per l’importanza dell’autore, e lo spessore dei protagonisti come Walter Omaggio e il maestro Giancarlo Amorelli, ma anche in considerazione che l’evento unisce due momenti estremamente significativi, l’uno dal punto vista della solidarietà, l’altro sotto il profilo culturale»

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

I Campi Flegrei si svegliano con una nuova scossa: magnitudo 3.6

Avvertita anche a Napoli Non si fermano i fenomeni tellurici nei Campi Flegrei. Una nuova scossa di terremoto si è registrata poco fa, alle 8,28....

Incidente fatale sull’asse mediano: 41enne muore decapitato

Il ferito ha riportato lesioni a un braccio e una gamba I carabinieri sono intervenuti sull’asse mediano direzione Lago Patria, all’altezza dell’esercizio commerciale “Gloria”, a...