Napoli, Rispoli (FdI): «Ex Opg, soldi Pnrr per ristrutturare bene occupato abusivamente»

L’onorevole Rampelli ha presentato una interrogazione al Ministro Raffaele Fitto

«Il Vicepresidente della Camera, On. Fabio Rampelli, ha presentato una interrogazione a risposta scritta al Ministro per gli Affari europei e il Sud e il PNRR, Raffaele Fitto, sulla vicenda dei lavori di ristrutturazione del centro sociale di Via Imbriani». Lo rende noto Luigi Rispoli, membro della Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia che era già intervenuto sulla questione.

Pubblicità

«L’interrogazione dell’on. Fabio Rampelli – ha continuato l’esponente del partito di Giorgia Meloni – evidenzia di come la volontà della amministrazione comunale sia quella di ristrutturare un bene che anche dopo la fine dei lavori resterà nella disponibilità di chi lo occupa abusivamente da anni utilizzando risorse pubbliche.

Non si comprende quale sia l’interesse pubblico per la decisione di Manfredi e dei suoi collaboratori di spendere 16 milioni di euro dei fondi del PNRR per uno spazio che non è fruibile dai cittadini napoletani. Un bene che continuerà ad ospitare le attività di un gruppo di privati cittadini che se ne sono appropriati senza essere autorizzati da alcuno e che addirittura funge da centro operativo del partito politico Potere al Popolo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Se il nostro Sindaco – ha concluso Rispoli – si lamenta per le casse vuote del Comune e pensa che questo sia il modo di utilizzare i soldi dei cittadini allora gli diciamo che scelte di questo tipo rappresentano un tradimento per i napoletani e la città che, invece, si aspettano un utilizzo dei fondi del PNRR utile a risolvere i problemi che da anni ci affliggono e non quello dei pochi figli di papà che frequentano quel centro sociale».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Narcotizzavano anziani per truffarli o derubarli: sgominata banda a Salerno

Sette le misure cautelari Narcotizzavano gli anziani per poi svaligiarne le case i componenti di una banda sgominata e arrestata nel Salernitano. I carabinieri della...

Caivano, Ciciliano: «Non permetteremo che la criminalità torni a dettare legge»

Spunta il video del raid di ieri al distributore Il Commissario Straordinario di Governo per Caivano, Fabio Ciciliano, esprime profonda preoccupazione e sdegno per il...