Incidente sulla statale Sorrentina: morto il comandante Michele Lauro

L’uomo era molto conosciuto nel settore marittimo campano

Si chiamava Michele Lauro la vittima dell’incidente mortale avvenuto questa mattina sulla statale sorrentina che ha coinvolto due autovetture, scontratesi frontalmente sul viadotto San Marco. Lauro, 60 anni, era alla guida di una delle due auto coinvolte e viaggiava con un passeggero, rimasto ferito. L’uomo era molto conosciuto nel settore marittimo campano: in passato era stato comandante di navi ed aliscafi per le compagnie Navigazione Libera del Golfo e Snav.

Pubblicità

Da alcuni anni era il direttore generale della Laziomar, la compagnia di navigazione che gestisce collegamenti marittimi tra la terraferma e le isole pontine, di cui era anche responsabile di flotta. Per conoscere l’esatta dinamica dell’incidente servirà attendere le conclusioni delle forze dell’ordine intervenute, che hanno ascoltato anche le testimonianze di alcuni automobilisti che transitavano lungo quel tratto di strada.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Operai morto nello stabilimento Stellantis: attesa per l’autopsia

Dopo gli esami irripetibili, la data dei funerali C’è attesa ad Acerra e Pratola Serra per la data dei funerali di Domenico Fatigati. I familiari,...

Operaio morto alla Stellantis, oggi i funerali ad Acerra

Proclamato il lutto cittadino Si svolgeranno alle 10,30 nella chiesa di Sant’Alfonso ad Acerra (Napoli), i funerali di Domenico Fatigati, l’operaio 52enne morto giovedì nell’area...