Federproprietà Napoli

Blitz al Parco Verde di Caivano, spaccio droga h24 e donne a capo piazze: 33 misure cautelari | VIDEO

Pubblicità

Nel Parco Verde di Caivano una vera e propria «costellazione» di punti-vendita di droghe

C’erano diverse donne a capo delle singole piazze di spaccio scoperte durante l’operazione in corso da parte dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Castello di Cisterna (Napoli) che hanno eseguito 33 misure cautelari nella zona del Parco Verde di Caivano nei confronti di persone ritenute contigue al clan ‘Sautto-Ciccarelli’, operante sui comuni di Caivano ed Orta di Atella.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’indagine ha consentito di delineare nello stesso Parco Verde una vera e propria «costellazione» di punti-vendita di droghe di diversa natura e qualità, attiva tutti i giorni dell’anno e a tutte le ore del giorno e della notte, considerata, nel complesso, come una della «piazze di spaccio» a cielo aperto più grandi d’Europa e di trovare e sottoporre a sequestro ingenti quantità di stupefacente di vario genere.

Nell’ambito dell’indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, i Carabinieri del Nucleo investigativo del Gruppo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione a un’ordinanza di Custodia Cautelare, emessa dal Tribunale di Napoli: 25 sono arresti in carcere, uno ai domiciliari e 7 divieti di dimora.

Gli indagati gravemente indiziati, a vario titolo, dei reati di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti con l’aggravante delle modalità e finalità mafiose e detenzione illegale di sostanze stupefacenti. L’attività è frutto di un’articolata indagine condotta con l’ausilio di intercettazioni, metodi tradizionali e dichiarazioni di numerosi collaboratori di giustizia, nel periodo dal 2016 al 2020, nel corso della quale sono stati emessi altri due provvedimenti cautelari, eseguiti il 12 novembre 2019 e il 10 maggio 2021, per un totale complessivo di 105 misure.

Pubblicità

L’attività investigativa ha permesso di documentare l’operatività del sodalizio criminale ed il relativo controllo delle attività illecite in Caivano, con specifico riferimento al rione popolare Parco Verde di Caivano, nonché la gestione del commercio illegale di sostanza stupefacente assicurata tramite la gestione diretta di alcune «piazze di spaccio» e la fornitura di altre «piazze» della zona, condotte da strutture criminali autonome, ma sottoposte al controllo di quella egemone.

Leggi anche:  Funicolare di Chiaia, chiusa da 4 mesi: ancora incerto l’inizio dei lavori

Le persone coinvolte

Misure in Carcere:
  • 1. ALBANO Ciro, Napoli, 54 anni, già detenuto;
  • 2. AMATO Rosa, nata a Napoli, 62 anni, già detenuta;
  • 3. ANGELINO Giulio, Caserta, 36 anni;
  • 4. ANGELINO Vincenzo, Caserta, 33 anni;
  • 5. AUSANIO Antonio, Maddaloni, 33 anni;
  • 6. BELLEZZA Vincenzo, San Giorgio a Cremano, 36 anni;
  • 7. BRANCACCIO Sonia, nata ad Arzano, 42 anni;
  • 8. BROEGG Ettore, Napoli, 49 anni;
  • 9. COZZOLINO Antonio, San Giorgio a Cremano, 34 anni;
  • 10. EMMAUSSO Claudio, Napoli, 60 anni già detenuto;
  • 11. ESPOSITO Michele, Caserta, 38 anni;
  • 12. FALCO Andrea, Caserta, 44 anni;
  • 13. LA MALFA Salvatore, Napoli, 43 anni;
  • 14. OLIVIERO Gennaro, Napoli, 28 anni;
  • 15. ORIUNTO Gennaro, Napoli, 26 anni;
  • 16. RALVONI Cristina, nata a Caivano, 52 anni;
  • 17. RUSSO Vincenzo, nato ad Acerra, 25 anni;
  • 18. SABATINO Domenico, Mugnano di Napoli, 27 anni, già detenuto;
  • 19. SARNELLI Salvatore, Napoli, 50 anni;
  • 20. SAUTTO Raffaele, Napoli, 36 anni;
  • 21. SAVARESE Arsenio, Napoli, 42 anni;
  • 22. SCHERMA Raffaele, Napoli, 45 anni;
  • 23. STORICO Arturo, Caivano, 59 anni;
  • 24. TREGLIA Veronica, nata a Napoli, 37 anni;
  • 25. VASAPOLLO Mariano Alberto, Napoli, 36 anni, già detenuto;
Misure degli arresti domiciliari:
  • 26. FALCO Domenico, Caivano, 76 anni;
Misure del divieto di dimora:
  • 27. CARUSO Nunzia, 40 anni;
  • 28. DINACCI Luca, Villaricca, 47 anni;
  • 29. LEOPARDI Concetta, nata a Napoli, 43 anni;
  • 30. MOSCARDINO Natascia, nata a Napoli, 51 anni;
  • 31. MOSCARDINO Savana, nata a Mugnano di Napoli, 24 anni;
  • 32. PARRETTA Rosa, nata a Napoli, 43 anni;
  • 33. SILVESTRO Daniela, nata a Napoli, 40 anni;

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Gragnano, Vincenzo Zurlo presenta il libro ‘Mamma camorra’

Venerdì 27 gennaio nella biblioteca comunale Venerdì 27 gennaio, a Gragnano, si terrà la presentazione del libro «Mamma camorra. Nel ventre del male» dello stabiese...

Napoli, rissa tra stranieri a piazza Garibaldi: un accoltellato. Panico tra i viaggiatori

È accaduto ieri sera intorno alle 18 Era nei pressi dei tornelli della Circumvesuviana. Attorno c’erano centinaia tra passeggeri e turisti. In un attimo, un...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook