Minori maltrattati in un istituto religioso: la suora ha lasciato il carcere

Risulta indagata assieme ad altre tre

Ha lasciato il carcere dove era detenuta la suora arrestata la scorsa settimana per le presunte violenze ai danni dei bambini ospiti dell’istituto religioso di Casamicciola: il gip Federica De Bellis ha infatti concesso gli arresti domiciliari a Marie Georgette Rahasimalala che potrà dunque scontarli in un istituto religioso romano.

Pubblicità

La suora risulta indagata assieme ad altre tre per i maltrattamenti sui bambini dell’istituto Santa Maria della Provvidenza a seguito di un’inchiesta durata tre mesi e condotta dai carabinieri della compagnia di Ischia; per la prossima settimana il Tribunale del Riesame esaminerà anche le posizioni delle altre suore coinvolte nell’inchiesta e tuttora gravate dalla misura cautelare del divieto di dimora nella regione Campania.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Pizzaiolo in Francia, mafioso latitante in Italia: da Lione via libera all’estradizione

Il legale: se rimpatriato sarà legalmente e fisicamente morto La Corte d’appello di Lione ha dato parere favorevole all’estradizione in Italia di Edgardo Greco, ex...

Ue, Von der Leyen: «Appalti congiunti sulle armi come su vaccini»

La presidente della Commissione: raddoppiare la produzione europea di munizioni entro fine 2025 «Negli ultimi anni abbiamo vissuto nell’illusione di una pace. Putin ha usando...