Uccide la moglie e si impicca sul cavalcavia dell’autostrada

La tragedia nel Salernitano

Omicidio-suicidio nel Salernitano questa mattina all’alba. E’ questa l’ipotesi su cui stanno lavorando i carabinieri della Compagnia di Salerno dopo quanto avvenuto a San Mango Piemonte, dove un uomo si è tolto la vita impiccandosi sul cavalcavia dell’autostrada e la moglie è morta in ospedale per le ferite ricevute inferte con un coltello.

Pubblicità

Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, i fatti sarebbero avvenuti presso l’abitazione della coppia. L’uomo, di circa 60 anni, avrebbe colpito con un coltello da cucina la moglie; poi, avrebbe raggiunto in auto il cavalcavia dell’autostrada A2 dove si è impiccato.

La donna, che avrebbe 62 anni, è stata trasportata, non cosciente, all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno dove è deceduta poco dopo il suo arrivo. Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Salerno, guidata dal maggiore Antonio Corvino, per ricostruire quanto accaduto nell’abitazione dei coniugi. Da quanto si apprende, in quegli attimi concitati, uno dei due figli della coppia, uno studente 29enne, ha riportato un taglio al dito.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Torre Annunziata, Mariantonietta Zeppetella: «Da altre coalizioni dato politico sconcertante»

La candidata del M5S: «La verità è che si è perso anche il senso del comune pudore» «Il panorama elettorale offre un quadro davvero desolante...

Giovane medico investito e ucciso, la rabbia della madre: «Condanna bassa per l’assassino»

L’impatto mortale mentre la vittima stava tornando a casa Una condanna «deludente» quella a 4 anni di carcere inflitta dal tribunale di Napoli Nord ad...