Federproprietà Napoli

A Napoli sequestrati 79.300 farmaci dopanti: valore 600mila euro

Pubblicità

Contengono sostanze pericolose per la salute

La Guardia di finanza di Napoli ha sequestrato 79.300 farmaci dopanti, provenienti dall’estero e che non possono essere commercializzati in Italia, dato che contengono sostanze steroidee anabolizzanti vietate per legge e pericolose per la salute.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Le fiamme gialle, nell’ambito di una attività specifica, hanno intercettato due colli provenienti dall’Est Europa in transito nell’hinterland partenopeo, al cui interno erano stipate numerose confezioni di medicinali illegali, anabolizzanti e androgeni, inseriti nella lista della World Anti-Doping Agency, tra i più performanti in circolazione, in grado di aumentare notevolmente il volume muscolare dell’assuntore. La loro vendita sul mercato ‘parallelo’ avrebbe fruttato guadagni per circa 600.000 euro. Sono in corso indagini per rintracciare la filiera di venditori e acquirenti.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Piantedosi: «Rischio saldatura tra anarchici e antagonisti». Italia sotto attacco

Ribadita la linea dura del Governo: «Di fronte alla violenza non si tratta» L’Italia è «sotto attacco dell’internazionale anarchica». C’è il rischio di una saldatura...

Senza l’«energia» del Sud, l’Italia non andrà da nessuna parte

Pil degli Stati dell’Ue falsati dall’inserimento virtuale dei proventi illegali e sommerso nella Rnl Ue e Paesi membri, bilanci «drogati». Da quando nel 2014 -...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook