A Napoli e provincia ancora colpi d’arma da fuoco: due episodi tra capoluogo e provincia

A Ponticelli proiettili esplosi in aria. A San Giorgio colpito un portone

Tra Napoli e provincia si torna a sparare in due diverse (e distinte) occasioni. Colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi nella notte nel quartiere Ponticelli, zona est del capoluogo. Intorno all’una i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Poggioreale sono intervenuti a via Scarpetta, angolo via Provinciale Botteghelle di Portici, per una segnalazione di esplosione di colpi d’arma da fuoco.

Pubblicità

Poco prima sarebbero stati esplosi in aria alcuni colpi da parte di ignoti che sono poi fuggiti. Sul manto stradale sono stati trovati e sequestrati due bossoli calibro 9×21. Non risultano feriti o danni a cose. Indagini in corso da parte dei Carabinieri.

L’episodio in provincia

Due, invece, i proiettili esplosi contro un portone di ingresso di uno stabile in via Pessina a San Giorgio a Cremano. L’episodio, sul quale indagano i poliziotti del locale commissariato, è accaduto poco prima della mezzanotte di sabato. Sul selciato gli agenti della polizia di Stato di San Giorgio hanno trovato e sequestrato tre bossoli.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

La piaga dei femminicidi scuote l’Italia: 2 donne uccise in poche ore

I mariti sono stati arrestati: hanno dichiarato che non ce la facevano più Entrambi hanno dichiarato che non ce la facevano più, esasperati, per ragioni...

Fa esplodere un petardo nel bosco: 25enne ustionato e ricoverato in prognosi riservata

È stato denunciato insieme ad altri due giovani Fa esplodere un petardo nel bosco, ma resta gravemente ustionato: ricoverato in prognosi riservata, sarà denunciato insieme...