Ragazzino accoltellato nell’area di una scuola a Miano: forse è stato un coetaneo

È ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli ma non è in pericolo di vita

Un 15enne è stato accoltellato, intorno alle 11:40, all’interno dell’area di una scuola di Miano in via Caprera 14. Il ragazzino, secondo le prime ricostruzioni della Polizia, è stato colpito al braccio e alla schiena: è stato trasferito all’ospedale Cardarelli di Napoli ma non è in pericolo di vita.

Pubblicità

È ricoverato nel reparto di rianimazione, la Tac a cui è stato sottoposto non ha evidenziato lesioni ad organi vitali. Ha una ferita al braccio ed una al torace. La scuola è una succursale dell’Istituto Duca di Buonvicino: si tratta di un istituto professionale per servizi di enogastronomia e ospitalità alberghiera. Indagini sono in corso su quanto accaduto: al vaglio l’ipotesi che possa essere stato un suo coetaneo.

La vicenda richiama l’episodio dello scorso 17 maggio quando un 13enne, studente in una scuola media di Melito, comune alle porte del capoluogo, fu ferito da un coetaneo alla schiena con un’arma da taglio mentre era in classe. In quella occasione il ragazzino fu medicato in ospedale con tre punti di sutura.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Operaio 37enne deceduto per un arresto cardiaco nel Napoletano

Era a lavoro in un cantiere Oggi pomeriggio i carabinieri sono intervenuti a via Nenni a Mugnano di Napoli. In un cantiere stradale, poco prima,...

Mafia, Schifone (Fdi): «Professionisti baluardo di legalità e della lotta al riciclaggio»

L'onorevole: «Siamo chiamati come decisori politici a sostenerli» «Gli ordini professionali sono il primo baluardo di legalità e della lotta al riciclaggio, la loro è...