Game, set, incontro: il maltempo batte l’Atp Napoli. Qualificazioni spostate a Pozzuoli

Le partite spostate in provincia a causa delle cattive condizioni del campo

Game, set, incontro! L’Amministrazione comunale di Napoli e gli organizzatori dell’ATP 250 partenopeo incassano la sconfitta. Oggi, infatti, si sarebbero dovute svolgere le partite di qualificazione al torneo, che comincerà ufficialmente il 17, sul campo allestito sul lungomare. Ma le avverse condizioni meteo di giovedì hanno reso impraticabile il campo costruito per l’occasione sul lungomare e gli incontri sono stati annullati. Sul tappeto di gioco, infatti, sono comparsi numerosi bozzi e alcuni atleti si sarebbero lamentati.

Pubblicità

«Attenzione, a causa della forte ondata di maltempo dei giorni scorsi, per permettere al campo di essere nelle migliori condizioni possibili, l’inizio del match sulla Tennis Arena delle ore 11.00 è posticipato» recita un comunicato del Tennis Club Napoli. Con buona pace per chi, questa mattina, si è messo in fila per accedere alla struttura e ha saputo solo dopo due ore che gli incontri non si sarebbero svolti. Per rimediare è stato deciso di spostare le partite di qualificazione al Tennis Club Pozzuoli.

Il Circolo si metterà ora subito al lavoro, si apprende da una nota, per ospitare il tabellone principale del torneo al via lunedì. Un pessimo inizio anche alla luce della volontà, esternata da più parti, di ripresentare l’evento a cadenza fissa annuale. Cosa dirà l’Association of Tennis Professionals che concede i nullaosta all’organizzazione?

Pubblicità Federproprietà Napoli

Eppure era stato tutto pubblicizzato in pompa magna. Questa mattina, ignaro di quanto stava accadendo, nel frattempo, Gaetano Manfredi ha inaugurato il Villaggio allestito da piazza della Repubblica fino alla Rotonda Diaz, con 22 stand tra cui quello di Palazzo San Giacomo.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

È ufficiale: SSC Napoli a Francesco Calzona, torna anche Sinatti

Finita la seconda esperienza azzurra di Walter Mazzarri Walter Mazzarri lascia la panchina del Napoli, dove arriva Francesco Calzona. A ufficializzarlo lo stesso presidente Aurelio...

Le condanne diventano definitive: 6 del clan Batti in arresto

La Corte di Cassazione ha rigettato ricorso Sono tutti condannati, a vario titolo, per associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, reati inerenti alle...