Federproprietà Napoli

Napoli, Simeone: «Chiedo scusa ai tifosi disabili»

Pubblicità

Il consigliere comunale: «Obbligare steward ad effettuare maggiori controlli»

«Episodio increscioso e sgradevole, ai limiti della decenza! Ma indipendentemente dall’entusiasmo che ha coinvolto tutti, durante la partita, come si fa ad essere così strafottenti? Abbiamo fatto interventi per garantire e migliorare il numero di accessi ai tifosi con disabilità e poi li trattiamo in questo modo? Ho già chiesto ieri alla nostra dirigente che si occupa della struttura, di contattare la società e di obbligare questi steward ad effettuare maggiori controlli sugli spalti, per garantire la sicurezza e la fruibilità a tutti i tifosi». Lo dice Nino Simeone, presidente della commissione infrastrutture del Consiglio comunale di Napoli.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Qualcuno ancora non ha capito che i sediolini non sono un opera di abbellimento? Mi auguro che dalla prossima partita non accadano più tali episodi “sconfortanti” e gli addetti alla sicurezza facciano il loro dovere. Da napoletano e da amministratore di questa città chiedo scusa ai quei tifosi».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Jabil Marcianise, Cerreto (FDI): «Chiesto un tavolo di trattativa per scongiurare incomprensibili licenziamenti»

L'onorevole ha partecipato all’assemblea pubblica L’on. Marco Cerreto ha partecipato all’assemblea pubblica indetta questa mattina dalla CGIL CISL UIL sulla questione Jabil. Nel suo intervento...

Napoli, la camorra spara ancora: ucciso 32enne legato ai Mazzarella

Sullo sfondo ci sarebbe la faida tra clan Ci sarebbero gli interessi sul mercatino della Maddalena - dove ambulanti, abusivi e non, sono costretti a...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook