Federproprietà Napoli

La moglie lo lascia, lui tenta il suicidio: salvato da un poliziotto

Pubblicità

Su un ponte che passa sopra l’autostrada A1 Roma-Napoli

Voleva suicidarsi perché la moglie lo aveva lasciato, così si è aggrappato alla rete metallica di un cavalcavia per gettarsi nel vuoto quando è stato afferrato per un braccio da un poliziotto che lo ha salvato. E’ accaduto a Recale, nel Casertano.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I poliziotti del Commissariato di Marcianise sono intervenuti perché era stato segnalato un tentativo di suicidio; giunti su un ponte che passa sopra l’autostrada A1 Roma-Napoli nel comune di Recale, gli agenti hanno visto l’uomo, un 41enne operaio, attaccato alla rete e pronto a buttarsi.

Uno dei poliziotti lo ha afferrato forte per un braccio, l’altro lo ha fatto rientrare nella zona di sicurezza. Il 41enne, in stato confusionale, è stato portato in Commissariato e qui affidato ai sanitari del 118, che lo hanno ricoverato presso l’ospedale di Aversa.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Camposano, Schiano (FdI): «Comportamento di Barbato inaccettabile contro la capogruppo Rescigno»

Schiano: «Il video di quanto avvenuto  con la richiesta immotivata di espulsione è un cattivo esempio di un uso distorto della res pubblica» «In politica...

Vicari scrive al ministro Garavaglia: «Turismo, è ora di dare risposte concrete»

La lettera aperta di Simona Vicari, già Sindaco di Cefalù e Sottosegretario di Stato, al ministro per il Turismo, Massimo Garavaglia. Caro Massimo ho letto...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook