Federproprietà Napoli

Peggiorano le condizioni meteo, Protezione Civile scatta allerta arancione

Pubblicità

Previsti temporali anche di forte intensità

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo. Il Centro Funzionale, considerato il peggioramento previsto, ha valutato, a partire dalle ore 18, una criticità di livello Arancione sulle zone 1, 2,3,5 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele), Gialla sul resto della regione.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Previsti temporali anche di forte intensità e un conseguente rischio idrogeologico con possibili frane, instabilità di versante, colate rapide di fango, caduta massi, allagamenti, esondazioni, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua. La Protezione Civile della Regione Campania richiama i sindaci alla massima attenzione, attivando i Centri operativi comunali, attuando tutte le norme previste dai piani di Protezione civile e a valutare il rischio sul territorio di propria competenza adottando le dovute misure di mitigazione del rischio e messa in sicurezza del territorio e di tutela dei cittadini.

Si ricorda che è pericoloso sostare ai piani bassi degli edifici e negli scantinati, nonchè transitare nei sottopassi, nelle aree ribassate dove possono arrivare acqua e detriti poichè l’acqua potrebbe scendere dalle zone più alte, mista a fango e materiale vario anche in assenza di pioggia. In caso di necessità, salire ai piani alti dei palazzi.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, Musumeci prepara il piano B: «In Sicilia navi da cociera, cliniche private e specializzandi per combattere il virus»

Al momento non sembra ancora essere necessario. Ma ll governatore della Sicilia, Nello Musumeci, ritiene giusto anticipare gli eventi e predisporre il da farsi,...

Dopo quasi 15 anni inaugurato il Polo universitario di Scampia

Nel 2003 la demolizione della Vela H Le date, in questo caso più che mai, segnano la storia. Nel 2003 fu demolita la Vela H....

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook