Federproprietà Napoli

Sarno, al circuito internazionale il campionato mondiale di Karting

Pubblicità

Da oggi fino alle finali di domenica: in lizza 200 piloti

Prende il via, oggi, a Sarno, sul circuito internazionale Napoli il Fia Karting Word Championship. Quattro entusiasmanti giorni di prove, gare di qualificazione e finali al termine dei quali saranno proclamati i campioni del mondo delle categorie Ok e Ok junior.

Pubblicità Federproprietà Napoli

In lizza oltre 200 piloti, provenienti da 49 nazioni di tutti e cinque i continenti, per contendere il titolo mondiale ai campioni in carica: il finlandese Tuukka Taponen (nella categoria Ok) ed il giapponese Kean Nakamura-Berta (nella categoria junior)

Sino a sabato 17 settembre si svolgeranno le sessioni di qualificazione, mentre le due finali sono in programma per domenica 18 settembre: alle ore 13, quella relativa alla Okj che si disputa su una lunghezza di 17 giri (25 km); alle ore 14, invece, andrà in scena quella riguardante la Ok che si corre su un percorso complessivo pari a 30 km (20 giri di pista).

La proclamazione dei Campioni del Mondo 2022 avverrà al termine delle rispettive finali.

Pubblicità

Alla manifestazione, che si svolge sotto il patrocinio dell’Automobile Club Italia e dell’ACI Campania, parteciperà, tra gli altri, anche la massima autorità del settore, il Presidente della Commissione Karting della FIA – Fédération Internationale de l’Automobile, Mr Akbar Ebrahim.

Il circuito internazionale Napoli, e l’intera squadra a supporto, giunge al Fia Karting Word Championship. al culmine di una strepitosa stagione di gare sempre a partecipazione internazionale, e forte del successo conseguito nell’ultimo fine settimana di agosto con circa 290 piloti, e relative scuderie, impegnati nella tappa di Sarno del Campionato Italiano Karting di Aci Sport.

Ulteriori dettagli dell’evento mondiale sono disponibili al seguente link: https://www.fiakarting.com/event/2022-sarno/guide.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Libero Giovanni Brusca, ha lasciato Rebibbia. Maria Falcone: «Notizia che addolora»

È l'uomo che ha premuto il telecomando nella strage di Capaci e fatto sciogliere nell'acido il piccolo Giuseppe Di Matteo Giovanni Brusca è un uomo...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook