Federproprietà Napoli

Lite in famiglia per futili motivi, 30enne accoltella il padre: arrestato

Pubblicità

Accusato di tentato omicidio

È finito a coltellate un litigio tra padre e figlio a Polla, nel Salernitano. Ad avere la peggio il padre, che è stato colpito da alcuni fendenti ed ora è ricoverato presso l’ospedale pollese «Luigi Curto». L’uomo non è in pericolo di vita.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La lite sarebbe scoppiata all’interno dell’abitazione dove vive la famiglia, per futili motivi nella serata di ieri. Nel corso di una discussione, il figlio, 30 anni, ha afferrato un coltello ed ha ferito il genitore. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i carabinieri, una pattuglia della polizia stradale e gli agenti della polizia municipale. Il trentenne è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

È l’ora di un “Piano Nazionale del Trasporto Pubblico Locale”. Servono cambiamenti coraggiosi

La mobilità delle persone è centrale nell’economia del nostro Paese Il comparto della mobilità (automotive compreso e servizi di mobilità) vale oltre il 10% del...

Politica & economia: manovra prudente condizionata da carenze finanziarie

Il compito del Governo Meloni è una grande sfida su cui puntare per determinazione e direzione di marcia I giorni caldi della manovra finanziaria sono...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook