Contrabbando sigarette: carabinieri arrestano una 48enne

Con sé aveva 1000 pacchetti privi del sigillo dei Monopoli di Stato

Contrabbando di tabacchi lavorati esteri è l’accusa che ha portato all’arresto in flagranza di reato di una 48enne di Melito di Napoli.

Pubblicità

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Marcianise, dopo aver intercettato la donna mentre si aggirava con fare sospetto a bordo di un’auto, hanno sottoposto a perquisizione auto e abitazione rinvenendo complessivamente 1000 pacchetti di sigarette di varie marche per un peso complessivo di 15 chilogrammi privi del sigillo dei Monopoli di Stato.

La merce é stata sequestrata: la donna è agli arresti domiciliari.

Setaro

Altri servizi

Tredicenne morto a Gragnano, indagata anche la fidanzatina di Alessandro

ll ragazzo si suicidò a settembre 2022 Ragazzino morto dopo caduta della finestra: indagata anche la fidanzatina. Il primo settembre 2022, Alessandro Cascone, 13enne di...

Camorra a Roma, appello bis per il boss Michele Senese: annullata l’assoluzione

La Cassazione ha accolto il ricorso della Procura La Corte di Cassazione ha annullato l’assoluzione di Michele Senese, detto ‘O’ Pazz’, nell’ambito del processo romano...