Federproprietà Napoli

Dramma nel Nolano, uccide la figlia malata e si toglie la vita

Pubblicità

La donna era malata da tempo di Alzheimer

Questa mattina a Marigliano i carabinieri della locale stazione sono intervenuti in un appartamento a via Vittorio Veneto. In casa il corpo senza vita di una 56enne del posto colpita da un colpo d’arma da fuoco. Poco distante il padre della donna – 89enne – anche lui a terra ma in fin di vita ferito da un colpo d’arma da fuoco alla testa.

Pubblicità Federproprietà Napoli

A terra una pistola calibro 6,35 regolarmente detenuta dall’anziano. L’uomo è stato trasportato all’ospedale del Mare dove è deceduto. Dai primi accertamenti pare si tratti di un omicidio-(quasi suicidio). La donna era malata da tempo di Alzheimer. Indagano i carabinieri della locale stazione e i militari della compagnia di Castello di Cisterna.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Qatargate, Francesco Giorgi e Niccolò Figà-Talamanca restano in carcere

Libere moglie e figlia di Antonio Panzeri La giustizia belga spacca il Qatargate e porta gli accusati su strade sempre più distanti, individuali e contrapposte....

Torre Annunziata, un (per)corso di orientamento per migliorare l’accoglienza

Pro-loco Oplonti e “Ospitalità Diffusa – AreV-OD” insieme per «Mo’ m’arape nu B&B!» Presso la sede della Pro Loco Oplonti «Marina del Sole» è stato...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook