Federproprietà Napoli

Mistero a Salerno, donna trovata morta in casa. La sorella ferita in ospedale

Pubblicità

Deceduta una 91enne, la sorella 87enne sotto choc

Si indaga senza escludere alcuna ipotesi a Salerno, dove questa mattina una donna di 91 anni è stata trovata morta e la sorella, 87enne, ferita. Le due anziane si trovavano nel loro appartamento al primo piano di un condominio in via San Leonardo, nella zona orientale della città. Il cadavere della donna è stato portato in obitorio per essere sottoposto ad autopsia.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La sorella ferita è stata ricoverata in ospedale. Il pm di turno si è recato sul posto per vedere se la donna possa rispondere a qualche domanda e far luce su quanto accaduto nelle scorse ore. Al momento, da quanto si apprende, l’87enne si trova al pronto soccorso dell’ospedale Ruggi di Salerno, dove i medici le hanno riscontrato traumi facciali dovuti a una caduta o ad una colluttazione. L’anziana non è in pericolo di vita ma sotto choc tanto da non aver saputo ancora spiegare quanto accaduto. I sanitari effettueranno ulteriori accertamenti sulla paziente nelle prossime ore.

Un nastro bianco e rosso delimita l’ingresso del cancello automatico del condominio di via San Leonardo, a Salerno, nel quale questa mattina la Polizia ha rinvenuto il corpo senza vita, dopo la segnalazione di una nipote, preoccupata perché non riusciva a mettersi in contatto con le due anziane zie. Gli agenti hanno trovato l’appartamento a soqquadro e varie tracce di sangue. L’abitazione in cui si è consumata la tragedia si trova a poche centinaia di metri dall’ospedale cittadino, il San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. I medici del pronto soccorso hanno subito preso in carico l’anziana che, come emerso da una prima Tac, presenta dei traumi facciali che potrebbero essere stati provocati o da un’aggressione o da una caduta in avanti.

Leggi anche:  Bomba nella notte a San Giorgio a Cremano, Zinno chiede più controlli

Gli agenti della Polizia Scientifica sono rimasti per ore all’interno dell’abitazione per provare a recuperare tracce utili ai fini investigativi. Si cercano, inoltre, eventuali testimoni. Ulteriori elementi potrebbero, poi, essere raccolti dalle telecamere di videosorveglianza presenti in zona.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Con la Fase 2 tornano gli scarichi abusivi nel Sarno. Costa: «Attivati i carabinieri del Noe»

Durante il lockdown per il Coronavirus, il fiume Sarno sembrava tornato a nuova vita. Tanti avevano esultato vedendo foto e video del corso d'acqua,...

Salvatore Sirigu al Napoli: De Laurentiis ufficializza l’acquisto

Il portiere 35enne è arrivato da svincolato al Napoli «Benvenuto Salvatore». Così il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha ufficializzato oggi l’arrivo di Sirigu...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook