Federproprietà Napoli

Troppi casi Covid, ridotto servizio ferroviario della Circumvesuviana

Pubblicità

L’annuncio della società Eav per domani

Troppi casi di dipendenti positivi al Covid: da domani ulteriore riduzione del servizio lungo le linee vesuviane di Eav.

Pubblicità Federproprietà Napoli

A comunicarlo è la stessa società di trasporti che fa sapere come ”ad integrazione di quanto già  disposto” dal 2 luglio ”e fino a contrario avviso, è prevista una ulteriore riduzione del servizio ferroviario con la soppressione delle seguenti corse: giornate feriali e festive lungo la linea Napoli-Scafati-Poggiomarino delle 10:11 da Napoli per Poggiomarino; delle ore 11:40 da Poggiomarino per Napoli, delle ore 11:47 da Napoli per Poggiomarino e delle ore 13:16 da Poggiomarino per Napoli; linea Napoli-Ottaviano-Sarno delle ore 11:40 da Napoli per Sarno e delle ore 13:22 da Sarno per Napoli; linea Pomigliano-Nola-Baiano delle ore 15:14 da Napoli per Baiano e delle ore 16:56 da Baiano per Napoli”. Questi invece i treni soppressi sabato, domenica e festivi: ore 7:14 da Napoli per Baiano e ore 8:56 da Baiano per Napoli.

Tutte le corse saranno sostituite da bus della società Romano bus.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Primavera Meridionale, Morano: «Una nuova idea metapolitica nel segno di Fanfani»

Sabino Morano, a margine della presentazione del volume “Le origini dello spirito capitalistico”, tenutasi al ristorante Carter Oblio e a cui hanno preso parte...

Sanità, Medici (Cisl Fp): «Non servono nuovi ospedali se non c’è personale. Occorrono assunzioni»

Carenze si acuiranno con la nascita di nuove strutture «Dal Piano nazionale di ripresa e resilienza arriveranno in Campania 9 miliardi per incrementare notevolmente l'offerta...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook