A Napoli 3 consiglieri comunali potrebbero seguire Di Maio in caso di «scissione»

Il gruppo del M5S a Palazzo San Giacomo potrebbe dimezzarsi

La possibile nascita di gruppi parlamentari legati a Luigi Di Maio si ripercuote anche a Napoli, dove è partita l’organizzazione di una formazione in Consiglio comunale collegata al progetto politico del ministro degli Esteri.

Pubblicità

Secondo fonti qualificate il Movimento Cinque Stelle potrebbe a breve vedere dimezzato il proprio gruppo consiliare, finora composto da sei eletti, con tre consiglieri che passerebbero nella formazione di Di Maio: le indiscrezioni danno in partenza Gennaro Demetrio Paipais, Fiorella Saggese e Flavia Sorrentino.

Nel gruppo M5S resterebbero quindi tre consiglieri, il capogruppo Ciro Borriello, Salvatore Flocco e Claudio Cecere. Paipais e Saggese sono considerati legati a Di Maio sin dall’inizio della loro carriera politica nel Movimento, mentre Flavia Sorrentino, che aveva lavorato con il precedente sindaco de Magistris prima di candidarsi con il M5s, è legata politicamente al senatore Vincenzo Presutto, indicato tra coloro che potrebbero aderire in Parlamento al gruppo del ministro degli Esteri.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Isola d’Ischia, 51enne scomparsa da 2 giorni: imponenti ricerche attivate

Sull'isola il reparto cinofili dei carabinieri ed un elicottero Ad Ischia sono riprese all'alba le ricerche della donna scomparsa da sabato mattina e vista per...

Dichiara dati falsi per avere contributo Covid da 50 mila euro

Aveva dichiarato di aver svolto l'attività di parrucchiere, ma non era vero Avrebbe comunicato all’Agenzia delle Entrate un calo del fatturato della sua attività di...