Federproprietà Napoli

Rubarono divise e scarpe Casertana prima del match, 7 avvisi

Pubblicità

Sono tutti tifosi, per loro potrebbe scattare anche il Daspo

La Polizia di Stato ha notificato sette avvisi di conclusione indagini e altrettanti avvisi di garanzia emessi dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di altrettante persone accusate di aver commesso il furto di materiale da gioco all’interno dello stadio Pinto di Caserta il 9 gennaio del 2021.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il fatto destà molto scalpore perché avvenne il giorno prima del match che la Casertana avrebbe dovuto disputare con il Catania. I ladri portarono via tutto il materiale da gioco, dalle divise alle scarpe, che serviva ai calciatori della squadra di casa.

Le indagini sono state realizzate dalla Digos della Questura di Caserta, che ha identificato i responsabili, tutti tifosi, per i quali presto potrebbero essere emessi anche dei Daspo.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Caso Cospito, Carlo Nordio: «Magistratura sovrana, noi non possiamo intervenire»

ll ministro: «Aspettiamo decisione della Corte di Cassazione» «Sull’applicazione del 41 bis effettuata a suo tempo da Cartabia il detenuto ha fatto ricorso al Tribunale...

Cospito e gli incontri coi boss di ‘ndrangheta e camorra: «Vai avanti contro il 41 bis»

Conversazioni che sarebbero avvenute nel cortiletto del carcere di Bancali Documenti riservati interni non coperti da segretezza. E’ questa la natura della relazione del Dipartimento...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook