Napoli, 26enne accoltellato dopo una partita di calcetto

Ferito al fianco destro: dieci giorni di prognosi

Un 26enne è stato accoltellato poco dopo la mezzanotte a Napoli, dopo una partita di calcetto disputata nella zona di Chiaiano: il ragazzo, S.D.D., si è recato nel pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli della città  dove i sanitari hanno riscontrato “ferite da punta o taglio nella regione sacrale centrale e al fianco destro”.

Pubblicità

Il 26enne è stato medicato e dimesso: per lui la prognosi dei medici è di 10 giorni. In ospedale è intervenuta una pattuglia mobile di zona dei carabinieri della Compagnia Vomero. I militari stanno ora indagando per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Operazione a cuore aperto inutile: l’ospedale «Moscati» risarcisce paziente

Un 50enne napoletano non doveva essere operato Risarcito per essere stato sottoposto ad una delicata quanto inutile operazione chirurgica. A rendere nota la vicenda è...

Def, l’Unione Europea: Italia non sarà l’unica a dare pochi dettagli

Una situazione «particolare» di transizione, in attesa che entri in vigore il patto di stabilità riformato L’Italia non sarà «in alcun modo un’eccezione» nel livello...