Federproprietà Napoli

Rifiuti, carrozziere sversa illegalmente in una scarpata: denunciato

Pubblicità

La scoperta dei carabinieri forestali

Ha gettato i rifiuti provenienti dall’esercizio della sua attività  in una scarpata, pensando che nessuno sarebbe risalito a lui. Ma i carabinieri forestali lo hanno individuato denunciandolo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

E’ accaduto a Roccamonfina. A finire nei guai il titolare di una carrozzeria, che invece di pagare per lo smaltimento regolare dei suoi scarti, ha preferito smaltirli illecitamente.

I carabinieri della stazione forestale di Roccamonfina si sono imbattuti in una piccola discarica di circa 1,5 metri cubi di rifiuti speciali nella località  “Ponte dei Grottoni”, sulla scarpata adiacente il Rio della Selva.

C’erano paraurti, parabrezza in vetro, passaruota in plastica, dischi abrasivi usati, flaconi vuoti e semivuoti di vernici, diluenti, stucco, bombolette spray di smalto acrilico, carta e plastica sporca di residui di verniciatura.

Pubblicità

I militari hanno subito iniziato ad indagare per capire chi potesse essere il responsabile dello sversamento, scoprendo che si trattava di un carrozziere che aveva l’officina nelle vicinanze. Il piccolo imprenditore è stato denunciato per gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

 

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Pompei, ritrovata intatta tartaruga con il suo uovo dopo 2mila anni

Trovata con zampe e coda intatte tra i resti di un’abitazione Una nuova scoperta a Pompei, dove gli archeologi hanno trovato una tartaruga di terra...

Bimbo annegato a Torre del Greco, città sotto choc. La madre finita in un tunnel: «Preoccupata per un ritardo mentale»

La donna è rinchiusa nel carcere femminile di Pozzuoli Nella zona di località La Scala - dove domenica sera ha perso la vita il piccolo...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook