Federproprietà Napoli

Si finge carabiniere e spara colpi di pistola a salve, denunciato

Pubblicità

Momenti di tensione in un bar del Casertano

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno denunciato, in stato di libertà per minaccia aggravata, un quarantaquattrenne del luogo  che la scorsa notte, all’interno di un bar di Portico di Caserta, mentre attendeva di essere servito si è dapprima qualificato come appartenente all’Arma dei Carabinieri mostrando ai presenti una pistola per poi uscire all’esterno del locale ed esplodere in aria diversi colpi d’arma da fuoco, successivamente risultati a salve.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Dopo il gesto, l’uomo ha abbandonato il bar a bordo di una bicicletta. L’immediato intervento dei militari dell’Arma, oltre al rinvenimento sul posto di 9 bossoli e 2 cartucce a salve ha consentito di identificare l’uomo che, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di una pistola scenica priva di tappo rosso, ancora con un colpo a salve all’interno della camera di cartuccia.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Castellammare di Stabia, De Raho: «Stato sia presente. Espugnare le fortezze»

Per l’ex procuratore nazionale Antimafia serve «un controllo straordinario del territorio così come le persone perbene chiedono» «A Castellammare di Stabia ci sono, come ovunque,...

Mino Raiola non ce l’ha fatta, il mondo del calcio in lutto

Nato in provincia di Salerno, è stato uno dei più importanti procuratori del mondo E’ morto a 54 anni l’agente dei calciatori Mino Raiola. Era...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook