Dl Ucraina, Iannone (Fdi): “Governo in ritardo su decisioni scuola”

Il senatore contro esecutivo Draghi

“Il governo arriva in ritardo sulle proroghe degli incarichi per la scuola e anche in questo provvedimento si profila un voto di fiducia che rende ancora di più isolate le parole pronunciate dal Presidente della Repubblica”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Antonio Iannone.

Pubblicità

“Abbiamo fatto le nostre proposte emendative – sottolinea Iannone – perché anche dall’opposizione vogliamo dare il nostro contributo per migliorare le condizioni della nostra Nazione, ma abbiamo raccolto poco ascolto da parte del governo che appare essere sempre di più un gigante dai piedi d’argilla, un governo dalle larghe intese ma dalle lunghe attese”.

“Gli anni scolastici – conclude Iannone – vanno preparati con grande anticipo, è annunciato per fine mese uno sciopero delle sigle sindacali che si sarebbe potuto evitare ma una maggioranza sorda, al cui interno vi sono molti delusi, ha impedito che le nostre proposte venissero raccolte: sarebbe meglio a questo punto ridare la parola agli elettori perché questo esecutivo, autodefinitosi dei migliori, ha dimostrato una volta ancora la propria incapacità”.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

La storia raccontata con le carte da gioco: una mostra all’Archivio di Stato di Napoli

Un ricco percorso di visita, con più di 50 mazzi storici Carte da gioco del Cinquecento (25 delle 48 carte delle cosiddette carte a Dragoni),...

Campi Flegrei, Sangiuliano a Pozzuoli: «La prima cosa è occuparsi delle persone»

Il ministro: «Per i beni culturali al momento non si evidenziano criticità» Il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, si è recato oggi a Pozzuoli per...