Torre del Greco, si barrica in casa e minaccia di farsi saltare in aria

L’uomo bloccato dai carabinieri e affidato ai medici

Sotto l’effetto di sostanze stupefacenti si è barricato in casa e minacciato di farsi saltare in aria. E’ quanto accaduto a Torre del Greco dove i carabinieri della locale stazione e della sezione radiomobile sono intervenuti in via Gabella del Pesce, nella zona a ridosso dell’area portuale, dove un uomo di 35 anni si era barricato in casa.

Pubblicità

Dalla finestra dell’abitazione, posta al primo piano, ha mostrato ai passanti una bombola di gpl minacciando di farla esplodere. Dopo alcuni minuti di tensione, i militari dell’Arma sono riusciti a convincere il trentacinquenne ad uscire di casa e ad affidarsi a personale medico per il successivo trasporto all’ospedale Maresca.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Commercialista arrestato per peculato: si sarebbe appropriato di oltre 250 mila euro

Nell'ambito di procedure fallimentari Attraverso bonifici bancari si sarebbe appropriato di oltre 250 mila euro, il commercialista della provincia di Napoli, indagato per il reato...

Concorso esterno in associazione mafiosa: assolti i fratelli Diana

Per i figli di Mario Diana assoluzione perché «il fatto non sussiste» Assoluzione con formula piena - «il fatto non sussiste» - per i fratelli...