Federproprietà Napoli

Castellammare di Stabia, al via la pulizia del litorale

Pubblicità

Saranno ripuliti oltre 4 chilometri di spiaggia

Questa mattina è partito l’intervento di pulizia degli arenili di Castellammare. Un’opera partita dalla spiaggia in corrispondenza del lungomare, ma che proseguirà fino a Marina di Stabia. In tutto oltre quattro chilometri di spiaggia che saranno completamente ripuliti dai rifiuti “restituiti” dal mare e che si sono depositati sugli arenili.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Questo permetterà ai bagnanti di godere della propria spiaggia in vista della stagione estiva. Quest’anno gli stabiesi torneranno ad appropriarsi, non solo del litorale grazie alla radicale pulizia in atto, ma anche del mare di via De Gasperi recentemente ritornato balneabile.

L’intervento è a cura della Due A Tecnology, società che gestisce i servizi di igiene urbana sul territorio stabiese, mediante personale specializzato e attrezzature idonee dotate di un cestello capace di filtrare i rifiuti e restituire la sabbia “depurata”. I lavori proseguiranno ancora per una settimana, proprio per permettere una radicale pulizia di tutta la fascia costiera, dalla villa comunale al litorale di via De Gasperi.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Turismo, FdI: «Fatturati non decollano, riaprire corridoi turistici e ascoltare operatori»

«Il settore turistico, nella giornata mondiale del comparto, ha poco da festeggiare» «Le città d'arte continuano a soffrire, metà degli alberghi sono fermi, le agenzie...

de Bertoldi (FdI): «A rischio la cedibilità del Superbonus 110 % e la promozione del Transition plan 4.0»

Il Senatore a Draghi: «Stanno tornando i falchi a Bruxelles? Il Governo dimostri coraggio» «L’audizione in commissione Finanze di Eurostat ed ISTAT sui crediti d’imposta...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook