Insegnante investita dal treno alla stazione, ipotesi suicidio

I testimoni: si è lanciata volontariamente

Un’insegnante di 55 anni è morta stamani dopo essere stata investita da un treno regionale alla stazione di Marcianise. Dai primi accertamenti della Polizia Ferroviaria, basati sui racconti di numerosi testimoni presenti, sembra che la donna si sia gettata volontariamente contro il convoglio. Il traffico ferroviario è rimasto paralizzato per alcune ore per poi tornare alla normalità qualche minuto fa.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Commercialista arrestato per peculato: si sarebbe appropriato di oltre 250 mila euro

Nell'ambito di procedure fallimentari Attraverso bonifici bancari si sarebbe appropriato di oltre 250 mila euro, il commercialista della provincia di Napoli, indagato per il reato...

Spara due colpi di pistola ma la vittima si salva: 33enne arrestato a Poggioreale

L'uomo accusato di tentato omicidio I carabinieri della stazione di Napoli Poggioreale e gli agenti del commissariato di Poggioreale hanno tratto in arresto per tentato...