Proroga navigator, Nappi (Lega): «Misura inutile e clientelare»

Il consigliere propone di «erogare parte del reddito ai singoli beneficiari, sotto forma di voucher lavoro»

«Se a giudizio del ministro Orlando, i navigator in questi anni hanno garantito il buon funzionamento del reddito di cittadinanza, allora deve chiedere la loro stabilizzazione e spiegarne le ragioni. In caso contrario, la proroga dei 4 mesi si rivela una misura inutile e dai profili clientelari». Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale della Lega in Campania e componente della Commissione Lavoro e Attività produttive del Consiglio regionale.

Pubblicità

Secondo il consigliere bisognerebbe «erogare parte del reddito ai singoli beneficiari, sotto forma di voucher lavoro, da tradurre in salario per i percettori impiegati presso imprese private disponibili a utilizzare la loro opera».

«Un mezzo che oltre ad aiutare le imprese a stare sul mercato con l’abbassamento del costo dell’occupazione, permetterebbe al destinatario di rdc di alimentare la sua posizione contributiva a fini previdenziali, favorirebbe l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, smaschererebbe furbetti e nullafacenti», conclude.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Scacco al clan Contini, «Genny Maradona» controllava le case popolari

Il pentito De Rosa: è vicino agli agenti del commissariato e può indirizzare i controlli di chi occupa le abitazioni Agli uomini del clan venivano...

Il duplice omicidio Marrandino avvenuto sotto gli occhi dei carabinieri

Una pattuglia aveva notato le auto ferme, poi sono arrivati gli spari. La pistola puntata anche contro un militare Per il duplice omicidio dei fratelli...