Federproprietà Napoli

Guerra Ucraina, Gemma (M5S): «Russi bruciano libri come nazisti e terroristi Isis»

Pubblicità

L’europarlamentare: «È vergognoso questo tentativo di annientare una cultura»

«Dopo i nazisti e i terroristi dell’Isis adesso scopriamo che anche i russi si macchiano dell’orrendo crimine di bruciare i libri. La denuncia arriva dallo scrittore e giornalista ucraino Yuri Andrukhovych che, in una intervista pubblicata oggi su Il Mattino, ha raccontato delle ‘pulizie delle biblioteche’, missioni speciali dell’esercito russo per distruggere centinaia di libri di scrittori ucraini». Così, in una nota, l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Chiara Gemma.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«È vergognoso – sottolinea – questo tentativo di annientare una cultura e i suoi interpreti. I russi si fermino, la storia non ha insegnato loro nulla?», conclude l’europarlamentare Gemma.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Eugenio Scalfari, l’imprenditore-giornalista che ha segnato la storia della stampa italiana

Seppe trasferire ai giovani il cinismo del potere, quello che si chiudeva a riccio È venuto a mancare il più grande imprenditore-giornalista che gli italiani...

Berlusconi assolto nel processo Ruby Ter: «Il fatto non sussiste»

L'ex premier Silvio Berlusconi assolto dall'accusa di corruzione in atti giudiziari. Con la stessa formula scagionato anche Danilo Mariani Il «fatto non sussiste». Questa la...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook