Federproprietà Napoli

Casavatore, picchiato per aver rimproverato gli alunni: identificati i presunti aggressori

Pubblicità

Uno dei due è il padre di un alunno del docente

I carabinieri hanno identificato due 35enni che avrebbero aggredito il docente dell’istituto comprensivo statale «Antonio de Curtis» di Casavatore (Napoli) Enrico Morabito; uno dei due è il padre di un alunno del professore. Il docente fu aggredito e picchiato sotto casa il 17 febbraio per aver richiamato all’ordine gli studenti in classe.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I due indagati, a carico dei quali la Procura di Napoli Nord ha emesso avviso di conclusione indagini per i reati di lesioni personali aggravate, avrebbero agito con altre persone non ancora identificate. I due 35enni sono stati identificati grazie a dichiarazioni di testimoni o immagini dei sistemi di videosorveglianza. Dopo il fatto Morabito disse con amarezza che le «vittime siamo due: io e i ragazzi. Io perché ho subito l’aggressione, ma anche loro, gli studenti, ai quali viene mostrata una società falsata, non basata sull’amore e sul rispetto ma sull’odio».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Ecomafie, Campania maglia nera in Italia: oltre 5.400 reati dall’inizio del 2020

A livello provinciale la maglia nera per illegalità ambientale spetta a Napoli con 1.615 reati, anche se con una significativa riduzione del numero di...

Il governo vara il Ristori ter ma dietro l’angolo ci sono il quattro e il cinque. Nel 2021 scostamento per 20 miliardi

Il decreto Ristori si fa in tre. Confermando le anticipazioni il provvedimento, che negli obiettivi del governo dovrebbe sostenere la crisi delle imprese travolte...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook