Federproprietà Napoli

Scuola, Fratelli d’Italia: «Potenziare il servizio di trasporto scolastico in Campania»

Pubblicità

Nonno: «Installare sistemi di ventilazione idonei per il ricambio dell’aria e adeguata sanificazione»

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi oggi presso il gruppo comunale di Fratelli d’Italia alla presenza del consigliere regionale Marco Nonno, del consigliere comunale Giorgio Longobardi e del Presidente di Assodiritti Carlo Di Dato, sono state presentate delle proposte di delibere depositate in consiglio comunale per il potenziamento del servizio di trasporto scolastico pubblico e della messa in sicurezza degli edifici scolastici.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Per il consigliere regionale ed esponente di Fratelli d’Italia Marco Nonno – «è essenziale il rafforzamento del trasporto di servizio scolastico sia pubblico che privato. Se fosse stato potenziato prima durante la pandemia, anziché impegnare fondi e forze per i ‘banchi a rotelle’, avremmo avuto sicuramente una scuola più sicura con un numero di contagi inferiori. È improrogabile, inoltre, la messa in sicurezza dell’aule scolastiche con l’installazione di sistemi di ventilazione idonee per il ricambio dell’aria e un’adeguata sanificazione».

Per il consigliere Longobardi che ha depositato le due delibere «il mondo della scuola è stato in questi due anni di pandemia uno dei più colpiti. Con queste temperature è inconcepibile che i nostri figli seguano le lezioni in classe con le finestre aperte per favorire l’aerazione e la ventilazione».

Carlo Di Dato, Presidente di Assodiritti, ha aggiunto: «Ringrazio il consigliere comunale Giorgio Longobardi che ha depositato le due proposte di delibere consiliari che saranno discusse entro le prossime due settimane. Al contempo annuncio che una serie di iniziative analoghe saranno avviate in Regione dal consigliere Marco Nonno».

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, Goldman Sachs: «Italia rischia il crollo del Pil 2020 dell’11,6%»

L'Italia rischia, a causa gli effetti del coronavirus, un crollo del Pil 2020 dell'11,6%, il dato peggiore in un'Eurozona che, da parte sua, a...

Migranti, in 24 ore sbarcate a Lampedusa ben 618 persone. Hotspot ormai vicini al collasso

Sbarchi in massa a Lampedusa. Sono - stando ai numeri comunicati dalle Forze dell'ordine isolane - ben 618 i migranti arrivati nell'isola agrigentina in...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook