Federproprietà Napoli

Professioni, FdI: «Coinvolgere in governance per rivoluzione efficienza»

Pubblicità

Marta Schifone: «Dare centralità ai professionisti è fondamentale»

«Con l’avvio del primo Tavolo permanente delle professioni, istituito oggi nelle Marche dal Presidente della Regione, Francesco Acquaroli, Fratelli d’Italia dimostra di avere una classe dirigente seria, concreta e coerente. Una promessa mantenuta che ci batteremo con forza perché diventi realtà anche su scala nazionale: dare centralità ai professionisti è fondamentale per il buon funzionamento delle istituzioni e poter realizzare così una vera rivoluzione dell’efficienza nella pubblica amministrazione». Lo afferma la responsabile del Dipartimento professioni di Fratelli d’Italia, Marta Schifone.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Fratelli d’Italia da sempre considera determinante la rappresentanza libero professionale nelle governance locali e nazionali – aggiunge Schifone – per approcciare problemi complessi rendendoli semplici, come solo la competenza dei professionisti consente di fare. I professionisti sono il modello valoriale, l’esempio di meritocrazia a cui ci siamo sempre ispirati contro le logiche assistenzialismo. Sostenere le libere professioni significa, quindi, difendere un modello nel quale crediamo: – conclude – quello della tutela degli interessi nazionali».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Preso a Dubai il superlatitante Raffaele Imperiale, boss del narcotraffico internazionale

Raffaele Imperiale era ricercato dal 2016 per traffico internazionale di sostanze stupefacenti aggravate da finalità mafiose È stato arrestato a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti,...

Sviluppo e imprese, Manfredi: «Meno burocrazia e più digitalizzazione»

Il candidato del Centrosinistra: «Promuoveremo lo sviluppo occupazionale e il rilancio delle attività imprenditoriali» «Lavoro e imprese, scriviamo insieme un piano per il futuro. Puntando...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter