Federproprietà Napoli

Lite finisce a coltellate, 46enne interviene per difendere il nipote: due in ospedale

Pubblicità

I feriti trasportati al pronto soccorso del Pellegrini dove sono stati ritenuti guaribili rispettivamente  in 20 e 30 giorni

Non sono ancora chiare le motivazioni alla base di quanto accaduto ma due persone nella giornata di ieri sono finiti all’ospedale dei Pellegrini dopo una lite. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri del nucleo operativo di Napoli Stella, un uomo stava discutendo animatamente in casa con un giovane di appena 17anni quando ha impugnato un coltello.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Alla disputa era presente anche lo zio 46enne del ragazzo che si è lanciato nella mischia per dividerli. Lo zio però ha avuto la peggio ed è stato colpito da due fendenti. Il 17enne e lo zio sono stati trasportati al pronto soccorso del Pellegrini dove sono stati ritenuti guaribili rispettivamente in 20 e 30 giorni. I militari dell’Arma hanno denunciato l’aggressore che dovrà rispondere di lesioni personali aggravate.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Elezioni, per vincere a Caserta è sufficiente mostrare il potere? L’autoimpostosi Marino

Nessuno l’avrebbe voluto ricandidato perché ritenuto causa del degrado politico amministrativo della città Scriviamo di Carlo Marino sindaco uscente, ripropostosi alla guida di Caserta non...

‘Io sono Giorgia’, il libro della Meloni: Mezzogiorno «imprescindibile per una grande riscossa nazionale»

Come previsto ieri mattina è comparso nelle librerie italiane il libro 'Io sono Giorgia' edito dalla Rizzoli. Un’autobiografia di Giorgia Meloni, leader di Fratelli...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter