Sanità, Nappi (Lega): «Campania tra le ultime regioni per spesa pro-capite»

Il consigliere: «Occorrerà grande sforzo da parte di tutti, e la massima attenzione per cogliere in pieno l’occasione offerta dai fondi del Pnrr»

«È drastico il quadro sullo stato della sanità in Campania che emerge dalla recente audizione della Corte dei Conti presso la Commissione parlamentare per il federalismo fiscale. I numeri confermano, in maniera inoppugnabile, quanto noi sosteniamo da tempo: la Regione non è in grado di garantire la salute dei campani. Basta guardare gli ultimi dati per rendersene ulteriormente conto». Lo afferma il consigliere regionale della Lega, Severino Nappi, attraverso i suoi canali social.

Pubblicità

«Palazzo Santa Lucia per ogni residente spende in media, 103 euro in meno rispetto al Piemonte, 174 in meno rispetto al Lazio, e addirittura 247 euro in meno rispetto alla Liguria. Questo è il risultato della gestione drammatica della sanità da parte di De Luca e dei suoi. Per colmare il gap occorrerà un grande sforzo da parte di tutti, e la massima attenzione per cogliere in pieno l’occasione offerta dai fondi del Pnrr» conclude Nappi.

Setaro

Altri servizi

Giugliano, 35enne ferito e spari a scopo intimidatorio

Il proiettile non ha provocato feriti I carabinieri della stazione di Varcaturo e quelli del nucleo operativo e radiomobile di Giugliano sono intervenuti in via...

Centrale di riciclaggio internazionale: 8 misure cautelari nel Napoletano

Inchiesta Eurojust coinvolge anche procure Lecce, Riga e Vilnius Una centrale di riciclaggio internazionale è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Napoli a Portici...