Federproprietà Napoli

Torre Annunziata, lutto cittadino nel giorno dei funerali di Mario Papa

Pubblicità

Il 23enne deceduto in un incidente sul lavoro avvenuto in una nota azienda di abbigliamento sportivo locale. Aperta un’inchiesta

Il sindaco ha proclamato il lutto cittadino per la morte del 23enne Mario Papa, deceduto ieri in seguito all’incidente sul lavoro avvenuto ieri mattina. Secondo quanto si è appreso fino a ora, Mario è caduto da un’altezza di sei metri mentre si trovava su di un muletto all’interno della Zeus, un’azienda molto nota in zona che produce abbigliamento sportivo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Sul posto sono giunte le pattuglie dei carabinieri, gli uomini della polizia municipale e i soccorsi del 118 che lo hanno trasportato d’urgenza all’Ospedale del Mare di Napoli ma purtroppo non c’è stato niente da fare, il giovane operaio Mario Papa è deceduto in serata. Sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità. Una tragedia che a Torre Annunziata ha lasciato tutti sgomenti, per il giorno dei funerali verrà proclamato il lutto cittadino.

«Purtroppo Mario non ce l’ha fatta, è una tragedia immane – afferma Vincenzo Ascione -. La notizia della sua morte ci ha sconvolti e lasciati sgomenti. Il primo pensiero è rivolto ai familiari, ai quali esprimiamo il nostro cordoglio abbracciandoli idealmente in questi momenti tanto drammatici quanto dolorosi, consapevoli del fatto che nessun gesto o parola potrà in alcun modo lenire la loro sofferenza».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Aule studio chiuse alla Federico II, scatta la protesta degli studenti

L'Ateneo avrebbe constatato «il mancato rispetto dell’obbligo di utilizzo della mascherina da parte degli studenti» Protesta oggi a Napoli da parte degli studenti della Università...

dl Elezioni, Fratelli d’Italia: «La maggioranza ha poco da festeggiare, numeri risicati»

Neanche il governo ci credeva, neanche Conte pensava fosse possibile ma alla fine il dl Elezioni è stato approvato e la fiducia è passata....

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter