Gaetano Manfredi proclamato sindaco. L’ex ministro annuncia due assessori

Nella sua squadra di governo il prefetto Antonio De Iesu e il professore  Edoardo Cosenza, già assessore nella Giunta regionale di Caldoro

Gaetano Manfredi è stato proclamato sindaco di Napoli nel corso di una cerimonia presso la Corte d’Appello partenopea. Accompagnato dalla moglie, Concetta Del Piano, l’ex rettore e ministro dell’Università e della Ricerca nel governo Conte bis, Manfredi ha giurato fedeltà alla Costituzione poco dopo le 12. «È un momento di grande emozione – ha scritto il neo primo cittadino sui social – Dedico questa fascia tricolore a tutti i cittadini, soprattutto ai più fragili, a chi soffre e in questi anni è rimasto indietro. Con tutte le mie forze mi impegnerò per il bene di Napoli e dei napoletani».

Pubblicità

Il neo sindaco ha ringraziato la presidente del tribunale di Napoli, Elisabetta Del Gaizo e «tutti coloro che hanno lavorato al raggiungimento di questo risultato della proclamazione, tutte le autorità presenti. Io sono consapevole dell’onere della carica che assumo oggi, ma anche profondamente convinto che la città sente la necessità di una grande ripartenza, di un futuro che guardi veramente a una dimensione della città che sia degna della sua tradizione e della sua storia. Su questo ci sarà il mio massimo impegno», ha aggiunto l’ex rettore.

Manfredi: «La definizione della Giunta avverrà nelle prossime ore»

«La Giunta ci sarà in settimana, mi sono insediato oggi e non potevo fare la Giunta prima di essermi insediato» ha affermato aggiungendo che nella sua squadra di governo della città ci saranno il prefetto Antonio De Iesu, già questore partenopeo e il professore universitario Edoardo Cosenza, già assessore nella Giunta regionale di centrodestra guidata da Stefano Caldoro tra il 2010 e il 2015.

Pubblicità Federproprietà Napoli

In merito agli altri nomi che, nei giorni scorsi, sono circolati come papabili assessori, Manfredi ha concluso: «Sono tutti nomi giornalistici. La definizione della Giunta avverrà nelle prossime ore». Nel pomeriggio la cerimonia del passaggio di consegne tra il sindaco uscente, Luigi de Magistris, e Manfredi negli uffici di Palazzo San Giacomo.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Concorso esterno in associazione mafiosa: assolti i fratelli Diana

Per i figli di Mario Diana assoluzione perché «il fatto non sussiste» Assoluzione con formula piena - «il fatto non sussiste» - per i fratelli...

Stupro di Palermo, difesa vuole vittima in aula ma Procura e legale si oppongono

I difensori degli imputati vorrebbero dimostrare che era consenziente Dopo il no ricevuto dal gip, i legali dei ragazzi accusati dello stupro di gruppo di...