Federproprietà Napoli

Napoli, a Scampia scoperti ordigni artigianali e droga

Pubblicità

Trovata anche una pistola Smith&Wesson calibro 257. In manette un 36enne con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacenti a fini di spiaccio

Due ordigni esplosivi artigianali rispettivamente di 150 e 210 grammi sono stati scoperti dai Carabinieri del comando provinciale di Napoli nell’ambito dei servizi di controllo del territorio nel quartiere di Scampia. Gli ordigni sono stati recuperati e fatti brillare dagli artificieri de presso la cava di Terzigno.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I militari della compagnia Stella, in particolare, hanno setacciato la zona con perquisizioni mirate nel Lotto T-R e nella Torre A/2. Arrestato con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacenti a fini di spiaccio un 36enne del posto. I militari dell’Arma hanno fermato l’uomo a bordo del suo scooter e lo hanno controllato. Perquisito, è stato trovato in possesso di 56 dosi di “cobret” e della somma contante di 388 euro ritenuta provento dell’illecito. L’uomo è stato tradotto al carcere in attesa di giudizio.

Durante le operazioni, i Carabinieri hanno effettuato diverse perquisizioni all’interno del blocco di edificio chiamato Torre A 2 e lì – in aree comuni – sono stati rinvenuti e sequestrati una pistola Smith&Wesson calibro 257 con matricola abrasa caricata con 4 proiettili calibro 357 e 2 calibro 38 special, 59 proiettili calibro 6.65, , 228 grammi di eroina suddivisi in 239 dosi pronte alla vendita, 1 chilo di sostanza da taglio, 2 chili di cilindretti in plastica. Sequestrati, infine, anche un coltello ed un cucchiaio utilizzati per il confezionamento dello stupefacente.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Buon compleanno a ‘L’Alfiere’

Nel lontano 1960, mentre la retorica risorgimentale, alimentata dalle celebrazioni per il centenario della spedizione garibaldina, imperversava, si levò decisa una voce fuori dal...

Coronavirus, il governatore De Luca riapre i mercati alimentari in Campania

Da lunedì prossimo via libera alle attività mercatali alimentari in Campania. Lo ha stabilito il governatore Vincenzo De Luca che ieri sera tardi ha...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter