Federproprietà Napoli

Catania, 26enne uccisa: l’ex fidanzato trovato suicida in un casolare

Pubblicità

L’uomo era ricercato dalle forze dell’ordine dopo l’omicidio dell’ex fidanzata Vanessa Zappalà, sul lungomare di Acitrezza

L’uomo che questa notte avrebbe ucciso l’ex fidanzata, Vanessa Zappalà di 26 anni, è stato trovato morto in un casolare nelle campagne di Trecastagni (Catania). Il corpo di Antonino Sciuto, 38enne, è stato ritrovato impiccato dai militari dell’Arma che hanno notato la sua auto nelle vicinanze del fabbricato.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’uomo, accusato di aver ucciso ieri notte la 26enne mentre passeggiava sul lungomare di Acitrezza con diversi colpi d’arma da fuoco, aveva fatto perdere le sue tracce e le forze dell’ordine avevano diramato due sue foto nella speranza di ritrovarlo.

Il 38enne, a seguito di una denuncia della ragazza, era stato arrestato lo scorso giugno dai carabinieri della stazione di Trecastagni. L’accusa per lui era di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Posto ai domiciliari, era stato successivamente scarcerato dal gip che aveva disposto a suo carico il divieto di avvicinamento.

Potrebbe interessarti anche:
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Riapertura post-covid o pandemia istituzionale?

Quello che i politici stanno offrendo, da qualche tempo, è davvero uno spettacolo indegno, per un Paese civile. Pensate a quanto è successo in...

Dissequestrato il ‘Gratta e vinci’ rubato, la 69enne potrà avere la vincita

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha inviato un dipendente presso la Caserma dei carabinieri per acquisire formalmente il tagliando L'Agenzia delle accise, dogane emonopoli...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter