Federproprietà Napoli

Eutanasia, Drago (FdI): «Da Speranza iniziativa illegittima»

Pubblicità

La senatrice contro il Ministro: «Non si può essere contemporaneamente a favore della vita e pure del suicidio assistito»

«Mentre da un lato il governo imponendo il green pass annuncia di voler difendere la vita, dall’altro attraverso il ministro della Salute dichiara di voler dare attuazione alla sentenza 242/19 della Corte Costituzionale sul suicidio assistito». Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Tiziana Drago.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«È evidente la contraddizione – spiega -, perché non si può essere contemporaneamente a favore della vita e pure del suicidio assistito. Senza considerare che tutto questo avverrebbe nel momento in cui il Parlamento è chiuso per la pausa estiva e quindi difatti estromettendolo da qualsiasi decisione in merito».

«Un comportamento inaccettabile in cui il ministro si arroga un potere che non ha nascondendosi dietro una sentenza che, peraltro, non impone alcun vincolo al Parlamento e senza il coinvolgimento della Conferenza Stato Regioni. Fratelli d’Italia ribadisce che è dalla parte della vita e che non consentirà al ministro Speranza di attuare un’iniziativa pericolosa e illegittima», conclude la senatrice.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Super Sud, un tuffo nella storia: Ferdinando II, il re riformatore. La sua morte spianò la strada a Garibaldi

Secondogenito, ma primo maschio di Re Francesco I, Ferdinando nacque a Palermo il 12 gennaio 1810 e morì a Caserta il 22 maggio 1859,...

Torre Annunziata, la dirigente dell’IC Leopardi, D’urzo, anticipa il Ministro e fornisce i tablet agli allievi

«Aspettavamo solo la conferma ufficiale che prorogasse lo stato delle cose, pur sapendo, in cuor nostro, che la speranza di ritornare in aula sarebbe...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter