Federproprietà Napoli

Sanità, Nappi (Lega): «La Campania di De Luca non è una regione per giovani medici»

Pubblicità

Il consigliere regionale della Lega annuncia la presentazione di una interrogazione

«Siamo di nuovo al paradosso in Campania: per far fronte alla carenza di medici di famiglia la Regione invece di accelerare per assegnare l’incarico agli oltre 1.000 giovani medici che hanno presentato domanda, e che sono già formati e inseriti in graduatoria (attività ferma dal 2019), preferisce far restare in servizio gli operatori sanitari in pensione, fino al 31 dicembre 2021». Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale della Lega e coordinatore della lista Prima Napoli.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Per di più in un periodo critico come quello che stiamo vivendo, che per chi se ne fosse dimenticato, è caratterizzato dall’emergenza Covid. Presenteremo una interrogazione alla Regione per chiedere lo scorrimento immediato delle assegnazioni, e mettere fine a questa criticità, ennesimo simbolo dell’incapacità gestionale e della difesa di certi privilegi, da parte di Palazzo Santa Lucia».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Concorso Penitenziaria 2019, l’appello dei candidati: «Bonafede rispetti i nostri diritti»

Alla luce dei recenti avvenimenti di cronaca avvenuti negli istituti penitenziari italiani (come le rivolti nelle carceri di Benevento e di Santa Maria Capua...

Torre Annunziata, dirigente arrestato: il sindaco Ascione azzera la giunta

L'arresto di Nunzio Ariano, capo dell’Ufficio Tecnico del Comune di Torre Annunziata (accusato del reato di induzione indebita a dare o promettere utilità), ha...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook