Federproprietà Napoli

Bayern Monaco-Napoli 0-3: Osimhen mette al tappeto i bavaresi

Pubblicità

Buona prestazione degli azzurri nell’amichevole coi campioni di Germania

Il Napoli risponde alla grande al primo impatto con il calcio internazionale e contro una delle squadre migliori al mondo: il Bayern, campione di Germania, battuto per tre reti a zero, nella prima amichevole di spessore, dopo quelle d’esordio con i dilettanti della Bassa Anaunia e la Pro Vercelli.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Gli azzurri hanno cominciato schierandosi con il 4-2-3-1, poi sono passati al 4-3-3 quando Zielinski si è abbassato sulla linea dei centrocampisti. Modulo speculare da parte dei tedeschi che, però, perso quasi subito per infortunio l’ex juventino Coman sostituito da Choupo Moting.

Decisamente gradevole il primo tempo. Partono, però, meglio i bavaresi, che si rendono pericolosi con Lewandowski e Musiala. Ma Il Napoli non si lascia intimidire e sfiora la rete del vantaggio prima con Zedadka e poi con Victor Osimhen nel finale del tempo.

Al ritorno in campo è ancora il Bayern a condurre il gioco, ma dura poco, fino a quando, cioè, Osimhen non si trasforma nel protagonista assoluto della partita e tra il 69’ e il 70’ il nigeriano realizza due reti. Il primo con un destro dal limite dell’area, il secondo con un tocco morbido, su assist, nel primo come nel secondo, di Ounas entrato al 62’ al in sostituzione di Politano. E anche quando ci sarebbe da attendersi una reazione dei padroni di casa sono gli azzurri a segnare la terza rete.

Pubblicità

Protagonisti stavolta due giocatori appena scesi in campo: Machach che con l’assistenza di Tutino, lascia di stucco il portiere avversario con uno splendido destro a giro. Un vero punto esclamativo per una partita che ha offerto alla formazione di Spalletti una, seppure soltanto amichevole, bella vittoria e un’inoculazione di autostima per l’ormai prossima partenza della stagione.

IL TABELLINO – Bayern Monaco-Napoli 0-3

MARCATORI: 69’, 70’ Osimhen (N), 86’ Machach (N)

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Ulreich; Pavard (46’ Sarr), Upamecano (46’ C. Richards), Nianzou, Stanisic (46’ Richards); Musiala, Goretzka (46’ Cuisance); Coman (8’ Choupo-Moting), Gnabry (46’ Arrey-Mbi), Sané; Lewandowski (46’ Tillman).

NAPOLI (4-2-3-1): Contini; Malcuit (72’ Costa), Manolas (76’ Rrahmani), Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Elmas; Politano (62’ Ounas; 80’ Tutino), Zielinski (72’ Gaetano), Zedadka (72’ Zanoli); Osimhen (80’ Machach).

ARBITRO: Brych

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Governo, il premier Conte a Palazzo Madama per la fiducia. Segui la diretta

Comincerà alle 9.30 la lunga giornata a Palazzo Madama con il premier Giuseppe Conte che chiederà il sostegno dei senatori. Segui la diretta insieme...

Napoli, latitante dei Mazzarella arrestato a Barcellona

L'uomo è ritenuto elemento di spicco del clan ed è irreperibile dal luglio del 2020 I carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno arrestato Gennaro...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Twitter

Facebook