Federproprietà Napoli

Rdc, a Genova scoperti 1.500 ‘furbetti’: danno all’Inps da 3 milioni

Pubblicità

La guardia di finanza di Genova ha scoperto oltre 1.500 ‘furbetti’ del reddito di cittadinanza per un danno all’Inps di oltre 3 milioni di euro. I finanzieri del primo gruppo hanno appurato che a percepire il sussidio erano soprattutto cittadini extracomunitari del centro storico che avevano presentato domanda ai Caf senza avere i necessari requisiti come la residenza e il soggiorno sul territorio nazionale per dieci anni di cui gli ultimi due continuativi.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza, il 56% dei poveri in Italia non lo percepisce

Pubblicità Federproprietà Napoli

Gli investigatori, coordinati dalla procura, hanno incrociato le informazioni delle banche dati con quelle della questura e dell’istituto di previdenza. Dalle indagini è emerso che le somme percepite indebitamente ammontano a 3.458.736, somme che proiettate sull’intero periodo di erogazione (18 mesi) sarebbero state pari a 11 milioni e.881.339 euro.

I finanzieri hanno anche scoperto che i beneficiari invece di acquistare beni di prima necessità hanno monetizzato l’importo accreditato sulla card emessa dalle Poste, attraverso alcuni commercianti compiacenti dei vicoli.

Meloni: «Smacco a tutti quegli italiani perbene che pagano le tasse»

Sulla questione è intervenuta anche Giorgia Meloni che ha parlato di «un’altra gravissima truffa legata al reddito di cittadinanza». «Una frode – sottolinea la Meloni – milionaria ai danni dello Stato e uno smacco a tutti quegli italiani perbene che pagano le tasse e che, con determinazione, cercano di uscire da questa grave crisi economica».

Pubblicità

«Il Reddito di cittadinanza è una follia grillina che va abolita immediatamente. Dispiace che tutti i partiti che sostengono Draghi, abbiano votato contro l’ordine del giorno che ne chiedeva l’abolizione» conclude la leader di FdI.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, bus ‘a chiamata’ per operatori sanitari: gratuito per medici e infermieri

La Clp, azienda di trasporto pubblico locale che opera principalmente sul territorio di Caserta e provincia, ha deciso di aiutare medici e infermieri impegnati...

Processo Olimpo, Adolfo Greco condannato a 8 anni. Il boss Luigi Di Martino «incassa» 9 anni e mezzo

La sentenza del Tribunale di Torre Annunziata nella tarda mattinata di oggi. Il pm Cimmarota aveva chiesto 12 anni per il «re del latte» L’imprenditore...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook