Federproprietà Napoli

Ciarambino: «Cira, sviluppo e nuova occupazione da un’eccellenza dell’aerospazio in Campania»

Pubblicità

«Con il ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio oggi siamo stati in visita al Cira di Capua, un’altra grande eccellenza dell’aerospazio nella nostra regione. L’obiettivo è creare una sinergia con il Governo centrale e la Regione Campania, accompagnando il posizionamento strategico del Cira a livello nazionale ed internazionale». Così la vicepresidente del Consiglio regionale della Campania Valeria Ciarambino.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Con il presidente del Centro – continua la Ciarambino -, Giuseppe Morsillo, abbiamo discusso delle opportunità di rilancio di un comparto che in Campania ha potenzialità enormi sia per il settore dello spazio che per quello aeronautico. Una realtà importantissima che, messa in rete col tessuto delle nostre imprese e di tutte le realtà dell’aerospazio, può continuare a crescere, aiutando lo sviluppo dell’intero comparto e creando occupazione di qualità nei settori delle nuove tecnologie».

«Ora dobbiamo puntare all’opportunità offerta dal Recovery plan nell’ambito della transizione ecologica. Il Cira è infatti uno dei 10 centri di ricerca con obiettivo zero emissioni ed è per questo coinvolto nel progetto Green Deal».

«Come vicepresidente del Consiglio regionale – conclude Ciarambino – e in rappresentanza della mia forza politica, continuerò a supportare eccellenze come il Cira, la cui crescita non potrà che apportare sviluppo e nuova occupazione per la Campania e per il Paese».

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Salerno, la protesta contro le restrizioni: 50 persone a cena in pizzeria

Una clamorosa protesta, contro le restrizioni anti Covid19, è andata in scena ieri sera a Salerno. Una cena in piena regola organizzata dall'Associazione Imprese...

Campania, Schifone (FdI): «Troppe voci discordanti, è tutti contro tutti! Servono chiarezza e certezze»

«La situazione in Campania è fuori controllo per l'insufficienza dell'apparato sanitario sia nella fase di verifica dell'infezione, sia nella accoglienza e nel ricovero e...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale